Lago la Serena

Con una superficie di 140 km quadrati è il più grande dei laghi dell’Estremadura.

È popolato da lucci immensi che si possono insidiare pescando all’interno di boschi sommersi, lungo le infinite spiagge o più in profondità con tecniche verticali. Data la vastità dell’ambiente la cattura non è certo scontata ma pescando con pazienza e insistenza ci si può regalare il pesce della vita.

Ha inoltre una grandissima popolazione di Barbi Comizo che regalano ripetute catture di taglia sia a Mosca che a Spinning. Anche in questo caso comunque non mancano i Lucioperca e i Black Bass.

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) es_ESEspañol it_ITItaliano